Dario Cessati Palermo cessione del quinto Sicilia

Posso chiedere una seconda Cessione del Quinto se ne ho già richiesto un’altra?

Sì è possibile, a condizione che le cessioni cumulate non portino ad una detrazione mensile maggiore di 1/5 dello stipendio. In caso contrario bisogna procedere all’estinzione (chiusura) di una o più cessioni in corso per aprire la nuova cessione.

Quale preferire tra Cessione del Quinto e Prestito Personale.

A differenza del prestito personale, la cessione del quinto prevede garanzie nei confronti del richiedente. Per le cessioni del quinto è infatti prevista una tutela normativa specifica (D.P.R. n. 180 del 05/01/1950  e succ. modificazioni/integrazioni).

Quanto si può chiedere in prestito?

La somma che è possibile richiedere dipende da svariati fattori, infatti la rata mensile non potrà mai superare 1/5 dello stipendio. In primo luogo la somma da erogare dipende della retribuzione mensile e dall’anzianità lavorativa, dall’età e dal TFR che si è maturato. Non vi è alcuna necessità di motivare il finanziamento come avviene invece per i mutui o i prestiti finalizzati, si può quindi usare il finanziamento per qualsiasi tipo di spesa.

La Cessione del Quinto può essere estinta?

Sì si può estinguere anticipatamente la Cessione del Quinto, facendo richiesta alla società finanziaria, che vi dirà l’ammontare del debito residuo da saldare. Per richiedere questa operazione devono essere trascorsi almeno i 2/5 del periodo di restituzione del finanziamento.

Cos’è un Prestito Delega?

È un prestito riservato ai soli dipendenti di amministrazioni Pubbliche e Statali per le quali Credefin usufruisce di una convenzione ad hoc. Inoltre il prestito delega può essere richiesto anche se sullo stipendio è già presente una cessione, basta che le singole rate della cessione e della delega non superino ognuna il 20% del salario netto mensile.

 

Chiedi adesso un preventivo gratuito